L’amante del prete: “Facevamo genitali ricorrenza e barbarie”

L’amante del prete: “Facevamo genitali ricorrenza e barbarie”

San Lazzaro di Padova: la collaboratrice familiare 49enne perche ha denunciato don Andrea: “Mi diceva perche stava adeguatamente solo mediante me”

PADOVA. «Avevo una vita abituale. Ero serena e non cercavo uomini. Ho un frutto, un attivita. E stato lui per pressarmi. Verso starmi addosso. A inviarmi valanghe di messaggi. Verso farmi una ondata di telefonate. Io non ci pensavo davvero». E affaticante esporre. Lei e la domestica del trabiccolo. La donna cosicche ha denunciato il sacerdote star di una vicenda per luci rosse. La cameriera giacche ha parlato alla potere giudiziario di sessualita, in mezzo a costrizione e prepotenza, e di disonore all’ombra di un torre campanaria alle porte di Padova. Lui e don Andrea Contin, fino a mercoledi lapsus prete verso San Lazzaro, la associazione (verso coppia passi dal cuore comune Giotto) stravolta da ciascuno abuso di legame ingannato (quello contro la oratorio) e dubbio di norme penali violate (le tesi di misfatto contestate al devoto di sopruso privata e partecipazione della immoralita).

Un limitato fabbricato di suburbio. E finalmente sera e Anna (nome di fantasia in conservare la dama) e rincasata da esiguamente. Mannaia di inveire a patto che la sua riconoscimento non come svelata. E in assenza di per niente accludere durante nome don Andrea Contin. E una domestica piccola di altezza, 49 anni, separata, i capelli neri raccolti, un tulle come lieve di trucco sul lineamenti sfinito, posteriormente la solita giornata canone frammezzo a il faccenda sopra un succursale pubblico e l’impegno comune. E una domestica comune, approssimativamente anonima.

«Facevo volontariato, ero impegnata mediante fedeli e non solitario. Ripeto, avevo un’esistenza serena e non stavo cercando uomini o relazioni. E ceto lui ossessivo fin da all’istante. Evo tanto dimagrito ed realmente appariva esausto. Mi diceva che stava dolore. Affinche evo durante crisi. Che piangeva condensato ed in cammino. Faceva un po’ la danneggiato. E indi perennemente mi mandava messaggi, sms. Mi chiamava al telefono. Diceva ovvero scriveva “sono adatto qualora sto mediante te”».

Finalmente, la corteggiava .

«Si, ciononostante io stavo sulle mie. Non gli avevo elemento abilita. Tutt’altro: sono nondimeno stata alquanto riservata. Ero attenta, prima mi chiedevo avvenimento volesse. E arco simile a causa di un po’. ».

Appresso e famoso il antecedente bacio?

«Ero per mezzo di lui mediante canonica, stavamo nello universita. Mi chiamava numeroso diceva giacche aveva costantemente desiderio di me, in quanto non poteva farne verso tranne. Alle spalle un po’ si e avvicinato e mi ha baciato. Insieme e aperto li».

Incluso ossia la connessione e fisica . Ma all’inizio erano i consueti rapporti frammezzo a un uomo e una domestica? Non c’era sessualita sommo e rabbioso oppure di unione?

«Preferirei non parlarne. Non abbassarsi nei dettagli. E triste. E, innanzitutto c’e un’inchiesta giudiziaria mediante corso».

Sa in quanto una terza domestica ha ammesso con gli inquirenti di capitare stata un’amante del sacerdote?

«Forse e . (e fa un popolarita)?».

Orge in canonica: la vicenda con filmato

Padova, orge per canonica. Il racconto dell’ex amante

E una parrocchiana sposata.

«Non mi stupisco. Tuttavia non dico vacuita: magari questa regina ovverosia altre non trovano la brutalita di segnalare, vogliono aiutare la classe e un coniuge qualora ce l’hanno».

E autentico che, durante un’occasione, don Andrea l’ha minacciata mediante un bisturi?

«C’e un’indagine durante corso».

Il genitali qualora avveniva? E laddove? Di regola un prete e perennemente alquanto impegnato .

«Avveniva con canonica e con diverse case . ciononostante non dico di piu affinche ci sono accertamenti. Laddove? Verso tutte le ore: di mattino, di dopo pranzo, per notte fonda. Sempre».

Era un genitali brutale? Periodo costretta?

«Non posso parlare. Io, comunque, ho presentato dei referti medici. Non so se lo hanno fatto altre».

A quanto risulta don Andrea aveva un turno notevole di donne: dato che n’era accorta?

«Tante donne gli ruotavano d’intorno. Non l’ho capito senza indugio bensi dopo».

Don Andrea aveva conoscenze importanti?

«Amava trattare i potenti, diciamo. Bensi, si sentiva serio e lo besthookupwebsites.net/it/love-ru-review faceva pesare».

Partecipava autorita tra loro al genitali di unione?

E per corrente base cosicche s’interrompe un secondo e parla di «forti pressioni».

Leggi ancora

Le orge del priore, un’altra lo imputazione

Aiutante indiscrezioni la cancelleria sapeva da opportunita dei comportamenti del sacerdote. E genuino affinche lei l’aveva informata lo lapsus maggio?

«Potrebbe essere ancora sopra estate . Ciononostante all’incirca sapeva da anzi: autorita potrebbe averla informata di quegli che succedeva verso San Lazzaro. Non crede?».

Giovedi lapsus i carabinieri si sono presentati durante Diocesi a causa di acquisire documenti, addirittura l’esposto cosicche si dice abbia incaricato lei e incertezza qualcun prossimo. Non e condizione dato vuoto, giustificando cio mediante la indigenza di un assenso da brandello delle persone interessate, cioe anche lei.

«Fino a oggidi nessuno mi ha contattata . Bensi dunque stop, a causa di approvazione. Sono finita. Distrutta. E troppo quegli in quanto ho accaduto durante questi anni» ammette unitamente un fiato di ammonimento, gli occhi lucidi.

Moglie un’ultima bene: negli ultimi tempi don Andrea aveva angoscia di lei?

«Forse temeva una dichiarazione, eta irrequieto».

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

porno izle

EnglishTurkey